Vai alla lista completa delle Recensioni!
P.Oz. - 2974 Music For Dark Airport [recensione]

[etichetta: Seahorse Recordings]

music for dark airports



 

P.Oz. - 2974 Music For Dark Airport     (2014)

 

P.Oz. è il progetto nato nel 2001 dalle menti di Antonio Bufa e Antonio Lisena, musicisti baresi che, con questo nuovo lavoro dal titolo "2974 Music For Dark Airport", si ispirano alle vittime degli attentati aerei, in particolar modo a quelle dell'11 settembre 2011.

Ed ecco così nascere queste 12 tracce: ostiche, sperimentali, austere ed altere, ma allo stesso tempo straordinariamente emozionali ed emozionanti. Ed ecco così le note circolari e i samples inquietanti di "D1", oppure la techno rumoristica di "A2", o ancora la spettrale danza macabra di "P8". Il climax dell'album però probabilmente risiede in due brani: "I6" con i suoi fiati da vaudeville post-atomico, e, soprattutto, la conclusiva "DA2974", una delle cose più belle ascoltate negli ultimi tempi, una messa laica ambient a metà tra Eno e Satie, talmente bella e struggente da far piangere.

Combinando avanguardia, noise, ambient, elettronica, i "P.Oz." hanno dato vita a un piccolo capolavoro difficile, di una bellezza pesante e insostenibile, ma necessaria.

 

 

 

Tracklist:
1.D1
2.A2
3.R3
4.K4
5.A5
6.I6
7.R7
8.P8
9.09
10.R10
11.T11

12.DA2974

 

- Pagina P.Oz. su Rockit
- Sito Ufficiale Seahorse Recordings
- Sito Ufficiale Lunatik

 

Condividi

 

Giacomo Messina 23/02/2015