Vai alla lista completa delle Recensioni!
Andrea Arnoldi E Il Peso Del Corpo - Le Cose Vanno Usate Le Persone Vanno Amate [recensione]

[etichetta: Autoprodotto]

andrea arnoldi



 

Andrea Arnoldi E Il Peso Del Corpo - Le Cose Vanno Usate Le Persone Vanno Amate  (2014)

 

Attivi già da sette anni (con il moniker Il Peso Del Corpo), Andrea Arnoldi E Il Peso Del Corpo giungono a noi con questo nuovo "Le Cose Vanno Usate Le Persone Vanno Amate). In questo nuovo lavoro, il musicista bergamasco si fa accompagnare da un vero e proprio ensemble dove possiamo trovare di tutto, dal sitar al theremin, passando per organetto, bassotuba, carillon, utensili da cucina, e un vero e proprio coro, per la precisione il Gran Coro Nova Boemia Franz Kafka.

Andrea e soci hanno dato vita a undici brani di cantautorato lieve, dagli arrangiamenti obliqui, legati tra di loro da un filo rosso, anzi nero: quello della morte. Tante sono le ispirazioni letterarie: in "Ortica", pop folk racchiuso in una cornice cameristica alla Rachel's, fa capolino il Giorgio Vasta de "Il Tempo Materiale", nell'aggraziata ballad "Ancora" fa capolino invece Gilles Deleuze.

Profondo, complesso, straordinariamente fuori dagli schemi, "Le Cose Vanno Usate Le Persone Vanno Amate" dimostra che è ancora possibile stupirsi di fronte a tanta bellezza.

 

 

Tracklist:
1.Rebus
2.Ancora
3.L'Ortica
4.Parigi-Torino
5.Cometa
6.Cosmogonia
7.Ultima Lettera Di K. A Milena
8.Requiem
9.Coda
10.Ringiovanimento
11.Decalogo

 

- Pagina Facebook Andrea Arnoldi E Il Peso Del Corpo 
Sito Ufficiale Macramè Trame Comunicative 

Condividi

 

Giacomo Messina 08/05/2015