Vai alla lista completa delle Recensioni!
Moustache Prawn - Erebus [recensione]

[etichetta: Piccola Bottega Popolare/MArtelabel]

moustache prawn



 

Moustache Prawn - Erebus (2015)

 

 

Secondo album per i Moustache Prawn, power trio proveniente da Fasano e formato da Leo Ostuni (chitarra e voce), Ronny Gigante (basso e voce) e Giancarlo Latartara (batteria e cori). Il nuovo album della band pugliese, intitolato "Erebus", è una sorta di concept album che prende ispirazione da un racconto dello stesso Leo Ostuni, "Skratz Island", e si compone di tredici brani (più una ghost track) persi tra ruvidezze rock, momenti cantautorali e inflessioni folk, frutto di una grande creatività: "Kerguelen" è un'intro di un minuto appena che prepara il terreno all'elettricità coinvolgente del'indie rock di "Something Is Growing" e "Catapults", mentre "Solar" e "Animals", spingono, se possibile, ancor di più sull'acceleratore.

"Eating Plants" è un momento di rilassatezza folk che dura poco prima di lasciare spazio al dimenarsi rock di "Polar Bear" e alla catarsi visionaria di "Natural Habitat".

Grande prova di maturità per i Moustache Prawn: "Erebus" è un lavoro ambizioso e perfettamente riuscito.

 

 

Tracklist:
1.Kerguelen
2.Something Is Growing
3.Catapults
4.Animals
5.Solar
6.Eating Plants
7.Mountaintop
8.Breakdown
9.The Lantern
10.Polar Bear
11.Goodbye Zero
12.Waterquake
13.Natural Habitat (+Clock Tower "Ghost Track")


 

- Sito Ufficiale Moustache Prawn 
Pagina Facebook Piccola Bottega Popolare
- Sito Ufficiale Promorama

 

Condividi

 

Giacomo Messina, 03/06/2015