Vai alla lista completa delle Recensioni!
Babel - Resta Un Pizzico Di Delusione Nella Delusione [recensione]

[etichetta: Autoprodotto]

babel



 

Babel - Resta Un Pizzico Di Delusione Nella Delusione (2014)

 

Secondo album per i Babel, quartetto formato da Yuri La Cava (voce), Paolo Corsico (chitarre), Simone Matteo Tiraboschi (basso) e Andrea Ganimede (batteria). Questo nuovo "Resta Un Pizzico Di Delusione Nella Delusione" segue di due anni il debutto di "Del Giorno Dopo Ieri", e si tratta, come nelle parole della stessa band, di "un album fatto di chitarre, delay, batterie e voci urlate".

Un sound che è sintesi tra noise, post-rock, echi grunge, che potrà sembrare "antico", ma che è capace di emozionare non poco: prendere ad esempio l'opener "L'Uomo Migliore", e la sua rabbia trattenuta a stento come nella migliore tradizione A Perfect Circle". Oppure lo strumentale "Leuven" e le sue oblique traiettorie chitarristiche Louisvilliane, o ancora il granito post-grunge di "Non Parleremo Più".

"Resta Un Pizzico Di Delusione Nella Delusione", non ricerca l'ultima moda, ma è l'album perfetto per chi dalla musica vuole farsi emozionare, anche a corso di farsi maltrattare.

 

Tracklist:
1.L'Uomo Migliore
2.Giovane E Bella
3.Resta Un Pizzico Di Delusione Nella Delusione
4.La Sorpresa
5.Musica Dal Fronte
6.In Tre
7.Non Parleremo Più
8.D.
9.Leuven
10.I Soldi Fanno La Ricchezza

 

- Pagina Ufficiale Facebook Babel 
- Sito Ufficiale Neanderthal Promotions

 

Condividi

 

Giacomo Messina 14/09/2015