Vai alla lista completa delle Recensioni!
Bifolchi - Diario Di Un Vecchio Porco [recensione]

[etichetta: Cornia Dischi]

Bifolchi



 

Bifolchi - Diario Di Un Vecchio Porco     (2015)

 

Attivi dal 2013, arrivano all'esordio i Bifolchi, formazione toscana composta da Salvatore Brasco (voce e chitarra acustica), Nico Grasso (chitarra elettrica e acustica), Samuele Pellegrino (basso, cori e tastiere) e Francesco Giomi (batteria e percussioni). Per questo loro debutto intitolato "Diario Di Un Vecchio Porco", i Bifolchi si sono ispirati a Bukowski, tratteggiando una sorta di concept album sulla vita di provincia vista dagli occhi del protagonista, il vecchio porco per l'appunto.

Co-prodotto insieme ad Antonio Castiello (Bobo Rondelli, Gatti Mezzi, Appaloosa), la band parte da una base cantautorale folk che viene poi contaminata dai generi più disparati: dal rock n'roll al country passando per il jazz. L'album si apre con il trascinante e sarcastico folk a tinte bluegrass di "Divano Revolution", e prosegue con le tinte gitane alla Bandabardò della titletrack, proseguendo con brani come "La Gente Mormora", a ritmo di valzer, oppure "La Bella Del Paese" con il suo ritmo in levare.

I Bifolchi si rivelano cantastorie d'eccezione, capaci di raccontare storie ora divertenti, ora amare, ma sempre con quel tocco di poesia e ironia che non guasta mai.

 

 

 

Tracklist:
1.Divano Revolution
2.Il Vecchio Porco
3.Gli Amanti
4.Anche I Matti Impazziscono Per Amore
5.Il Farmacista
6.La Gente Mormora
7.La Banda Della Gallina
8.La Nana E La Scimmia
9.La Bella Del Paese

 

- Pagina Facebook Bifolchi 
Sito Ufficiale Libellula Press

 

Condividi

Giacomo Messina 22/12/2015