Vai alla lista completa delle Recensioni!
Arnoux - The Magic Of L'Amour [recensione]

[etichetta: Knifeville / Megaphone]

arnoux the magic of l'amour

 

 

Dopo l'album "Cascades" del 2008 Arnoux, moniker del musicista friulano Fabio Arnosti, ritorna con un nuovo EP: "The Magic Of L'Amour".
Questo disco, registrato tra i boschi della Calcolvera, è il primo di una serie di tre EP che vedranno la luce durante l'anno, grazie alla co-produzione delle etichette Knifeville e Megaphone (il secondo EP "Makes Wonders" uscirà alla fine dell'estate, mentre l'ultimo "Dans Le Living" a inizio 2012).

Le atmosfere che pervadono i solchi di "The Magic Of L'Amour" sono quelle di scuola pop indie; sonorità pulite, leggere e ovattate (ma mai stucchevoli), melodie essenziali, il tutto impreziosito da un uso discreto di synth, piani elettrici e beat box. L'acustico e l'elettrico si abbracciano e si prestano bene all'arrangiamento delle canzoni, sposando il concetto poetico intorno al quale ruota tutto questo progetto: la natura, o meglio, la riscoperta del rapporto armonico tra uomo e natura. Il risultato è abbastanza originale e gradevole, anche se echi di Sufjan Stevens e "compagnia indie cantante" sono presenti in ognuna delle quattro tracce dell'EP. L'impressione finale è quella di aver ascoltato qualcosa di piacevole, che rimane però sospeso a mezz'aria. Rimaniamo quindi in attesa delle prossime uscite.

L'EP è disponibile in due modalità: "paga quanto vuoi" su www.arnoux.it, (sulla falsariga di quello che fecero i Radiohead con "In Rainbows" per intenderci… quindi anche gratuitamente), oppure fisicamente, in tiratura limitata di 50 copie numerate e abbinate a un oggetto serigrafato realizzato per l'occasione oltre a una t-shirt allegata.

È un progetto interessante e ambizioso questo di Arnoux; uno sforzo creativo che vale comunque la pena di riconoscere e tenere sott'occhio.

 

Tracklist:
1 Animal Beat / Earth Beat
2 Palia Udvar
3 Things Are Getting Serious
4 Twinkling Rebel Soul

 

- Sito Ufficiale Arnoux
- Sito Ufficiale Knifeville
- Sito Ufficiale Megaphone

 

Brothers in arms, 23/06/2011